II 30 luglio, il traffico nella zona della regione della Gorenjska e di Lubiana

Tuesday, July 19, 2016 5:00:00 PM

Il 30 luglio, il traffico nella zona della regione della Gorenjska e di Lubiana sarà fortemente rallentato

Sabato, 30 luglio 2016, a causa della cerimonia presso la Cappella Russa nell’area della regione della Gorenjska e di Lubiana, il traffico sarà fortemente rallentato. Si consiglia pertanto di non programmare viaggi nella zona della Gorenjska e di Lubiana il giorno 30 luglio o di prepararvi di conseguenza adeguando la vostra andatura al traffico...piu


Quest’anno si celebra il 100o anniversario dei tragici eventi accaduti presso il passo di Moistrocca (Vršič), in memoria dei quali è stata eretta la Cappella Russa. Poiché la cerimonia si terrà nella giornata di sabato 30 luglio 2016, alla presenza del Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin, la polizia sta intensamente pianificando e realizzando attività legate al suo arrivo in collaborazione con altri organi competenti.

La partecipazione del Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin alla cerimonia presso la Cappella russa rientra fra le visite dei massimi rappresentanti dei paesi stranieri e per questo motivo si stanno prendendo misure di massima sicurezza. Gli ufficiali del Centro per la Sicurezza e la Protezione sono in contatto con gli organi di sicurezza stranieri che collaborano alla preparazione del piano di sicurezza.

La visita avrà luogo nella zona della Gorenjska e di Lubiana, quindi quel giorno il traffico sarà fortemente rallentato in quella zona. Ci si aspetta che le strade che portano all’area in cui vi sarà la persona protetta verranno chiuse per un tempo più o meno lungo. Il traffico locale si svolgerà su strade parallele e si prevede essere molto intenso. Nella suddetta zona è previsto anche il divieto di circolazione di autocarri con peso massimo autorizzato superiore a 3.500 kg. Sarà quindi rilasciato un apposito Regolamento sulla limitazione del traffico sulle strade nella Repubblica di Slovenia.

Agli stranieri provenienti dall’Europa dell’Ovest e del Nord si consiglia di utilizzare il percorso che passa attraverso l’Italia per procedere verso la Repubblica di Croazia, mentre nella direzione opposta si consiglia il percorso che passa attraverso l’Italia, oppure via Lubiana e Maribor in direzione Graz (Austria).

In questa giornata si consiglia di eliminare dall’itinerario il tunnel sloveno-austriaco delle Caravanche sull’autostrada A2, dal momento che verrà più volte chiuso in entrambe le direzioni. Durante la giornata del 30 luglio si prevedono congestioni anche sulle strade parallele e sulle tangenziali.

Agli utenti dell’autostrada provenienti da Salisburgo (Salzburg, A10) si raccomanda di dirigersi a Villaco (Villach) verso l’Italia (A23, Tarvisio-Udine-Palmanova) e di seguito procedere verso la Slovenia (si consiglia l’autostrada A34 Villesse-Gorizia e poi in Slovenia H4 Vrtojba-Razdrto). I conducenti devono prestare attenzione alla segnaletica modificata già prima di Salisburgo.

A coloro che in questa giornata intendono fare ritorno in direzione nord si consiglia o di avviarsi verso l’Italia oppure di utilizzare l’autostrada A1 via Lubiana (A2/A1) e proseguire sulla A1 in direzione di Maribor e Graz. Dalla Dalmazia (A3) si consiglia di utilizzare la deviazione attraverso l’autostrada croata A4, la M7 ungherese e la A5 slovena fino a Maribor per poi proseguire verso l’Austria. In alternativa è possibile utilizzare l’autostrada della Dolenjska A2 Obrežje-Lubiana (A2) e continuare da Lubiana verso Postumia sull’autostrada A1 e attraverso l’Italia in direzione Austria, oppure dirigersi sulla tangenziale est di Lubiana (A1) verso Maribor e Graz.

A causa dei blocchi stradali e dell’aumento del traffico, anche l’accesso all’Aeroporto Jože Pučnik di Lubiana sarà bloccato. Quindi in questa giornata, i passeggeri e i visitatori sono invitati a recarsi all’aeroporto prima del solito.

Informazioni più dettagliate saranno trasmesse al pubblico nazionale ed estero tempestivamente.

Le informazioni sui blocchi stradali saranno fornite anche dal Centro informazioni sul traffico della rete stradale nazionale (www.promet.si).

© 2006-2019 Prometno-informacijski center za državne ceste, DARS d.d.